ULTIME NOTIZIE
logo-youtubelogo-facebooklogo-twitterlogo-emaillogo-telefono


Crese Diario - Giorno 16

CRESE VILLAGE 2015, GIORNO 16

La sfida tra Decathlon e Centro Moto Team decisiva per le sorti del girone D Crese Cup, i quarti di finale e le semifinali del Calcio-Tennis andate in scena accanto al Campo 2, la prima tornata di quarti di finale Crese Basket con la 'finalina' per il 9° posto oltre all'esibizione dei giovani 'boxeur' nell'area sportiva vicina al Campo 1 ad arricchire il programma. Il meteo bizzoso non ha stravolto i piani al Crese Village di San Luigi in una domenica che ha sancito non solo il 'giro di boa' della manifestazione ma anche verdetti importanti sui campi di gara.

CRESE CUP
Perentorio, ampio e fondamentale il successo 11-2 di Decathlon a spese del Centro Moto Team. 11-2 il finale per Marassi e compagni, un punteggio che ha permesso così ai bianco-blu di scalzare dal trono del girone D Hydrocity, raggiunta in vetta ma superata in virtù della miglior differenza reti complessiva. E' stato Ciriello con cinque reti a griffare pesantemente il tabellino, seguito a ruota dalle doppiette di Tari e Simic oltre ai gol di Dolsi e Dzinic. Decathlon agli ottavi di finale Crese Cup, torneo dal quale si è congedato il Centro Moto Team (a bersaglio con Piras e Liso), chiamato ora al riscatto nel Crese Replay.


CRESE CALCIO-TENNIS

Acrobazie, tecnica e spettacolo sul sintetico sanluigino, quarti di finale e semifinali Crese Calcio-Tennis andate in scena in serie tra le 20 e le 21, definendo il quadro delle finaliste che si giocheranno il titolo di questa prima edizione nella serata di domenica 28 giugno. Nei quarti di finale si sono distinti i Brazil Es (2-0 contro #Amodomioamodomio), i Menagement (medesimo punteggio contro I Teenager), In The City (2-0 ai Cerrini) e i Red Stars (stesso scarto a spese degli Oljka Vanganel). Le semifinali disputate subito dopo hanno premiato i Brazil Es (grazie al 2-0 contro i Menagement) e In The City (stesso punteggio contro i Red Stars). Domenica prossima quindi Menagement e Red Stars si giocheranno il gradino più basso del podio, Brazil Es - In The City sarà invece la finalissima della prima edizione Crese Calcio-Tennis.

CRESE BASKET
Inaugurati i quarti di finale sul parquet di Via Felluga, gare da dentro o fuori che hanno premiato il Centro Revisioni Baskettari Brutti (50-44 contro Ruggine) trascinati dai 25 punti dell'Mvp Macini e Idrotermozeta, protagonista di un 'maramaldo' 55-26 contro i San Giovanni Spurs (Mvp della contesa è stato Gant, 10 punti per lui). Nella serata di domenica si è svolta anche la 'finalina' per il 9° posto, importante per evitare la maglia nera di ultima classificata della competizione. C'è voluto un supplementare per stabilire la vincitrice tra Telecom e Sissa Basket, dopo il 40-40 dei regolamentari. All'overtime l'ha spuntata Telecom con il punteggio finale di 50-45 e la palma di Mvp consegnata a Catalan, autore di 15 punti.

 

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(0 Voti)
Torna in alto

hit counter joomla